Razza Merinos

Introduzione

La Migliore Razza Ovina da Carne

In Italia non esistono razze ovine specializzate nella produzione da carne, dato che la maggior parte delle razze Italiane sono a duplice attitudine. Quindi parlerò delle razze straniere allevate in Italia sia in purezza che mediante incroci.

Razza Ile de France

Razza Ile de France

Razza Ile de France

Impiegata in Italia sopratutto per il miglioramento delle Razze Appenniniche. Ottenuta con l’incrocio tra la Merinos di Rambouillet e la Dishley ad attitudine da carne con successivo meticciamento e selezione.

Caratteri Morfologici

Testa: pesante orecchie grandi e orizzontali, acorne in entrambi i sessi.

Collo: il collo è corto ma muscoloso

Tronco: lungo, largo, profondo, tendenzialmente cilindrico, petto largo, regione dorso-lombare diritta, larga e muscolosa; La groppa lunga, orizzontale e muscolosa; spalla, avambraccio, coscia, natica e gamba muscolose.

Arti: brevi, robusti

Vello: bianco, esteso a coprire fronte, ginocchio, garretto e regioni inferiori del tronco.

È un’ottima razza per la produzione da carne; nei primi 6 mesi d’età, l’incremento ponderale giornaliero è circa 250 g nei maschi e 200-225 g nelle femmine.

Alla nascita il peso vivo degli agnelli è 4-5 kg; a 4 mesi raggiunge i 40 kg con resa la macello del 60%. Le pecore e gli arieti adulti pesano rispettivamente 60Kg e 100 Kg.

L’attitudine alla produzione di lana è di buona qualità (lana croisée) di media finezza e di 12-14 cm di lunghezza. Il peso del vello e di 4-5 kg nelle pecore adulte.

Razza Merinos

Razza Merinos

Razza Merinos

Questa razza viene allevata prevalentemente all’estero. In Italia viene utilizzata per migliorare alcune razze nostrane come la Gentile di Puglia e la Sopravissana.

I progenitori degli ovini Merinos sono stati importati in Spagna nel XII secolo probabilmente da una tribù moresca e da qui la razza si è poi diffusa in altri Paesi europei ed extraeuropei.

 

Oggi ne esistono vari ceppi:

Merinos di Rambouillet, dal quale sono discesi Soissonnais, Borgognan, Chatillonais.

M. dell’Australia

Merinos Tedesco.

Questi ceppi differiscono tra di loro per mole, estensione del vello e altri caratteri morfologici, ma conservano sempre le qualità fondamentali della lana che costituiscono il pregio maggiore degli ovini Merinos

Morfologia

La Statura media è di circa 50 cm- 80 cm, il peso corporeo medio intorno a 30-35 kg nella femmina e a 50-60 kg nell’ariete.

La testa è pesante e larga nell’ariete con corna grosse a aspirale provviste di profondi cerchi trasversali (possibilità di capire l’età degli animali).

Le femmine generalmente non hanno le corna. Il naso è breve e largo con pliche trasversali verso la punta.

Il collo è muscoloso, corto nei maschi spesso munito di pliche trasversali, come nel Rambouillet. Il tronco non è molto lungo ma ampio.

Gli arti di media lunghezza e robusti. Il vello è chiuso compatto con bioccoli prismatici esteso alla fronte guance e arti fino ai unghielli. Il vello è costituito da fili di lana sottili lunghi da 8-10 cm.

La produzione di lana varia da 3,5-5 kg ogni tosata e la produzione di carne e latte è modesta.

Razza Dishley

Razza Dishley

Razza Dishley

Denominata anche Leicestar, è una delle più antiche razze inglesi impiegata in particolare per la produzione d’agnelli precoci e grassi.

La statura è elevata, il collo è corto e robusto. Il petto è ampio il dorso è i lombi sono robusti larghi e muscolosi.

La groppa è corta e muscolosa orizzontale, gli arti sono lunghi e sottili.

La testa è piccola e senza corna, il vello è bianco con piccole macchie rosse, appena percettibili, esteso fino alla nuca e all’inizio degli arti. La lana e fine e lucida.

 

La Migliore Razza Ovina da Carne

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RADIO NEWS 24 - ONAIR PODCAST VIDEO - CONSULENTE AGRARIO

RADIO NEWS 24 - ONAIR PODCAST VIDEO - CONSULENTE AGRARIO